TOP DJ SU SKYUNO CON ALBERTINO, STEFANO FONTANA E LELE SACCHI

DAL 7 APRILE ALLE ORE 22.45

RIPARTE LA SFIDA DEL TALENT SHOW PER DJ E DJ PRODUCER

 topdjcs5

Dopo un esordio che ha consacrato il successo del clubbing in tv, TOP DJ torna con la seconda edizione, dal 7 aprile 2015 per 8 puntate ogni martedì su Sky Uno HD (canale 108) alle 22.45 e in chiaro su Cielo (canale 26 DTT) ogni mercoledì alle 23.00 a partire dall’8 aprile.

 

Albertino, Stefano “Stylophonic” Fontana e Lele Sacchi sono i tre confermatissimi giudici protagonisti della scena elettronica e dance italiana chiamati a decretare le sorti della gara, alla ricerca del nuovo fenomeno della consolle. Ad affiancarli, in ogni puntata, ospiti d’eccezione e dj di fama internazionale.

 

Oltre 2.000 gli aspiranti dj provenienti da tutta Italia che hanno risposto alla call per la seconda edizione. Di loro 550 hanno passato le selezioni per giocarsi la propria chance davanti ai giudici nei casting in onda il 7 e 14 aprile, mentre un dj è stato selezionato attraverso il Casting Tour ft. SKYY Vodka, che ha girato per 9 tappe direttamente nei club italiani alla ricerca del dj più talentuoso. Solo 10 dj accederanno alla gara vera e propria, sfidandosi alla consolle in performance tematiche, inediti dj-set, prove creative e tecniche davanti ai giudici. Dovranno dimostrare di essere originali, musicali, performanti, all’altezza della situazione, fino alla proclamazione del TOP DJ 2015 nella Finale del 26 maggio.

 

Numeri da capogiro di un fenomeno che fino a ieri era considerato “di nicchia” e che TOP DJ, gioiello 100% made in Italy, ha portato all’attenzione non solo del pubblico televisivo ma anche della scena digitale, con un grandissimo seguito su Facebook, YouTube e su Twitter con l’hashtag #TOPDJ.

 

I tre giudici concordano nel constatare gli effetti positivi del successo di TOP DJ e del clubbing in tv sulla nuova percezione del modo dei dj da parte del pubblico:

 

ALBERTINO: La cosa che mi ha fatto piacere è che siamo arrivati ad un pubblico ampio, non solo di appassionati del genere o di addetti ai lavori. Me ne accorgo da cose piccole ma che danno una grande soddisfazione, come la telefonata di un amico (che non fa il dj né  frequenta le discoteche) che mi dice “Non riesco ad andare a letto perché TOP DJ mi ha preso, sono incollato alla tv”. E’ bello, significa che siamo riusciti a raccontare un mondo, il mestiere, l’esercizio, l’entusiasmo che c’è dentro, ma anche il gioco, che è quello del talent.

 

STEFANO FONTANA: La televisione amplifica, lo stesso è accaduto con TOP DJ, basta pensare a quante migliaia di ragazzi sono venuti ai casting con la speranza di poter partecipare allo show. TOP DJ è un talent che rispetta la professione del dj, non la banalizza, cerca di fare capire che dietro la consolle ci sono persone che hanno una passione smodata e sono disciplinati per arrivare ad un obbiettivo ben definito. Essere dj è un modo di vivere, uno stato emotivo costante, un approccio alla musica diverso e creativo che ha cambiato il mercato musicale attraverso produzioni con un taglio nuovo, differente. Mi sembra che questo messaggio stia passando, sono sicuro che ci sarà maggiore rispetto per questa professione dopo aver visto la seconda edizione di TOP DJ 2015!

 

LELE SACCHI: Possiamo certamente dire che c’è più attenzione al mondo dei dj, lo dimostrano i numeri dei casting della seconda edizione, che si sono moltiplicati. Il pubblico televisivo che ha guardato TOP DJ l’anno scorso e che magari prima considerava il nostro un mondo superficiale, ha potuto rendersi conto che quello del dj è un vero e proprio lavoro, che richiede preparazione, studio, impegno e attitudine. E per alcuni di noi è la vita. Si percepiva questo riscontro positivo anche dai tweet durante la prima edizione. Sicuramente TOP DJ è utile per la nostra cultura, che cerchiamo di rappresentare con rispetto, chiaramente nei modi che ci permette la tv e il format del talent show.

 

A conferma della sua forza innovativa il talent show dedicato al mondo clubbing incontra il supporto di media partner d’eccezione come Radio Deejay e Rolling Stone. Confermano la partnership con TOP DJ, per il secondo anno consecutivo, brand strategici e capaci di interpretare il mood del format come SKYY Vodka e Air Action Vigorsol Xtreme; il programma si arricchisce della presenza di Vodafone.

 

TOP DJ è un format ENDEMOL co-prodotto da YAM112003 e Sky, da un’idea di Francesco Lauber e Pierpaolo Peroni, a cura di Elena Bianchi, scritto da Pierpaolo Peroni e Francesca Mazzantini con Alessandro Lippi, Vincenzo Maiorana, Andrea Pettinari, Luana Picardi e Alessandro Saitta; regia di Lele Biscussi, direzione artistica Sergio Pappalettera, produttore esecutivo Alberto Recalcati.

 

Il programma si declina sul web e vive attraverso i canali ufficiali e social network, con l’hashtag ufficiale #TOPDJ

 

TOP DJ

http://www.top-dj.it il sito ufficiale di TOP DJ, con tutte le informazioni sul programma e tutte le news dal mondo del clubbing

Facebook: www.facebook.com/TOPDJITALIA

Twitter/Instagram: @TOPDJITALIA

 

Sky Uno

http://www.skyuno.it, tutte le news sul programma, highlights e curiosità

Facebook: www.facebook.com/SkyUno

Twitter: @SkyUno

Instagram: SkyUnoHd (instagram.com/skyunohd)

 

 

Per ulteriori informazioni:

Mongini Comunicazione: Simona Bastioni 028375427 / 349 5777825 sbastioni@monginicomunicazione.com

Consulente esterno ufficio stampa: Camilla Pusateri 349 7549553 camilla.pusateri@gmail.com

Ufficio Stampa Sky:  Isabella Ferilli – 02 308017526/ 346 7207561 isabella.ferilli@skytv.it – Elena Basso 02 308015837/ 348 5707783 elena.basso@skytv.it

 

Caricato in data 30 marzo 2015 - 3:21 pm