LA MASTERCLASS DI JOHN TRUBY APRE L’ANNO ACCADEMICO DEL MISP

Il Master in International Screenwriting and Production inaugura la sua IX edizione con tre giorni di lezioni curati dal guru della sceneggiatura, fondatore del Truby’s Writers Studio

Il celebre story consultant hollywoodiano John Truby, fondatore del Truby’s Writers Studio apre ufficialmente le lezioni del Master in International Screenwriting and Production 2016/2017 tenendo un corso full-immersion, dal 25 al 27 ottobre 2016,  dedicato alla scrittura per le serie televisive, aperto anche a operatori del settore, appassionati e studenti. Ideato e diretto dal Prof. Armando Fumagalli con l’obiettivo di formare i futuri professionisti nei settori cinema, tv e editoria, il Master in International Screenwriting and Production,si conferma centro formativo e creativo di respiro internazionale, da quest’anno interamente tenuto in lingua inglesesono 42 gli studenti selezionati per l’anno accademico 2016/2017, provenienti da 13 paesi e 4 continenti.

Con un programma didattico innovativo, che coniuga lezioni frontali, lectio magistralis, laboratori e project work, il Misp è riconosciuto come una vera e propria “fucina di talenti” ed incubatore di eccellenze che nel tempo hanno segnato il successo della Fiction italiana, con prodotti come Don Matteo, Distretto di polizia, Che Dio ci aiuti, Non dirlo al mio capo e molti altri  Tra le produzioni in onda in questi giorni che si avvalgono di produttori creativi e autori provenienti dal Misp, spiccano l’attesa fiction anglo-italiana I Medici (Rai1),la serie animata Giulio Coniglio (Nick Jr.) e la serie tv in live action Maggie & Bianca Fashion Friends (Rai Gulp).

Peculiarità del Misp è la volontà di accompagnare la formazione accademica all’how-to do dei principali professionisti del settore, fornendo gli strumenti per inserirsi in un mercato estremamente diversificato e complesso, dalle grandi produzioni ai progetti di nicchia, dai nuovi linguaggi media ai settori consolidati, dallo storytelling aziendale al branded entertainment. Negli anni hanno fornito il loro prezioso contributo come insegnanti al Misp grandi nomi come Bobette Buster, story consultant di fama mondiale e docente alla University of Southern California, William Nicholson, screenwriter di successi mondiali come Il gladiatore e Les miserables, Ryan Dornbush, Vice Presidente della Alcon Entertainment di Los Angeles e Jaime Ondarza, Vicepresidente Europe and Africa di Turner.

Il Master in International Screenwriting and Production si inserisce nell’offerta dell’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo (Almed) dell’Università Cattolica di Milano e si tiene ogni due anni. Dal 2000 forma story editor, sceneggiatori, produttori creativi, responsabili di palinsesto, copywriter, autori di fumetti e videogames, scrittori, capaci di primeggiare e competere nel mercato internazionale, accompagnando alla passione la giusta competenza.

John Truby

 

Caricato in data 25 ottobre 2016 - 11:45 am